Mi scusi Presidente Mattarella, ma con tutto il rispetto, personalmente non reputo vergognoso il commerciante che non fa uno scontrino o un artigiano che non rilascia una fattura.
Reputo molto più VERGOGNOSO, in un Paese civile, i VITALIZI e le PENSIONI D’ORO, l’enorme tasso di CORRUZIONE della POLITICA, le AUTO BLU e tutti i PRIVILEGI della CASTA.
Vergognosi sono i PONTI che CROLLANO e i TERREMOTATI che da anni vivono ANCORA NEI CONTAINER.
VERGOGNOSI sono 500 Euro di pensione per chi ha lavorato una VITA e i 1000 euro di stipendio per chi si fa il CULO in FABBRICA.
VERGOGNOSO è la Terra dei FUOCHI, L’ILVA di Taranto e il rogo della THYSSEN.
VERGOGNOSO è che ogni volta che PIOVE si contano i MORTI.
VERGOGNOSO è L’IMPUNITÀ DILAGANTE, i GIUDICI CORROTTI e le sentenze PILOTATE.
VERGOGNOSI sono i processi che finiscono in PRESCRIZIONE.
VERGOGNOSO è strappare i BAMBINI alle loro FAMIGLIE, per farci SOLDI.
VERGOGNOSO è la PROPAGANDA, il TRAFFICO e il LUCRO sulla PELLE dei MIGRANTI.
VERGOGNOSO sono i QUATTRO MILIARDI di Euro regalati ad una BANCA PRIVATA. VERGOGNOSO è tenere in piedi L’ALITITALIA e BUTTARCI dentro MILIARDI.
VERGOGNOSO è attendere SEI MESI per una TAC.
VERGOGNOSE sono le BUONE USCITE MILIONARIE ai dirigenti che DISTRUGGONO le AZIENDE.
VERGOGNOSI sono quelli che dovrebbero PUNTARVI il DITO CONTRO scrivendo LA VERITÀ e invece si PROSTRANO come ZERBINI AI VOSTRI PIEDI (vedi il FATTO QUOTIDIANO di TRAVAGLIO.) VERGOGNOSO sono i MAIALI ALL’INGRASSO dentro il PALAZZO mentre fuori manca L’ARIA.
VERGOGNOSO È SPACCIARSI PER un PAESE CIVILE DEL VENTUNESIMO SECOLO.
VERGOGNOSO, Egregio Presidente, è quando gli ANZIANI rovistano nei CASSONETTI per cercare QUALCOSA da MANGIARE e gli IMPRENDITORI si IMPICCANO perché non riescono a PAGARE gli STIPENDI ai loro DIPENDENTI… AGGIUNGEREI che è VERGOGNOSO togliere la PENSIONE di REVERSIBILITÀ a persone COMUNI, quando ai POLITICI viene dato VITALIZIO e PENSIONI D’ORO fino ALL’ENNESIMA GENERAZIONE. E ci sarebbe MOLTO e MOLTO ALTRO…
PERCIÒ proprio non saprei chi È che RUBA DI PIÙ. E PER LEI, PRESIDENTE MATTARELLA, COS’È VERGOGNOSO?

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: