Peugeot non è solo city car e vetture medie dall’aspetto inconfondibile, come 208 o 308, oppure station wagon dalla linea elegante e raffinata, come ad esempio la 508 SW. La casa del Leone è anche e soprattutto suv, la carrozzeria preferita dagli europei. Dopo il B-suv 2008, a gennaio del prossimo anno la gamma si rinnova con le versioni aggiornate di 3008 e 5008, due modelli leader nei rispettivi segmenti. Tra le novità in arrivo il più piccolo 3008 c’è la possibilità di disporre di una motorizzazione ibrida plug-in hybrid, come per la 508. Leader di mercato con oltre 800.000 esemplari prodotti dal momento del suo lancio avvenuto a fine 2016, con oltre 80mila clienti in Italia, il C-suv del Leone arriva in un aspetto che rimarca ancora di più il family feeling e l’appartenenza al marchio, riprendendo gli stilemi già proposti su 208 e 2008.Il nuovo design comunica una nuova era di modernità coniugando efficacemente raffinatezza e tecnologia: un frontale ridisegnato, nuovi fari posteriori Full LED, colorazioni che sanno esaltare le forme della carrozzeria e una nuova opzione Black Pack per distinguersi ulteriormente.

Un’ampia calandra a scacchiera senza cornice simboleggia lo stile moderno. Nelle intenzioni del designer, si estende con alette sotto i fari per collegare tutti gli elementi. I fari anteriori sono stati ridisegnati; di particolare rilievo è la nuova funzione ‘Modalità Nebbia’ che ha sostituito i fendinebbia. Nella parte posteriore, i nuovi fari sono aggiornati con tecnologia Full LED a 3 artigli. Nuovo Peugeot 3008 incarna il concetto di Power of Choice, con motori benzina, diesel e plug-in hybrid, a due o quattro ruote motrici. In aggiunta a ciò, adotta la nuova struttura di gamma inaugurata recentemente da Peugeot 308 e declinata su 3 livelli di allestimento ciascuno dei quali arricchibile con un pack specifico (Active, Allure e GT con i rispettivi pacchetti in aggiunta). La 3008 offre lo stato dell’arte della tecnologia in fatto di aiuti alla guida (ADAS) con l’arrivo a bordo del Night Vision (unico suv compatto del mercato ad adottarlo), abbinato all’Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go e al Lane positioning assist. Su 3008 sono disponibili 2 motorizzazioni plug-in hybrid: Hybrid4 300 e-EAT8 4 ruote motrici da 29g di C02 per km e fino a 59 km di autonomia in modalità 100% elettrica e Hybrid 225 e-EAT8 2 ruote motrici da 30g di C02 per km e fino a 56 km di autonomia 100% elettrica.

La versione Hybrid4 300 e-EAT8 è il risultato della combinazione di un motore PureTech da 200 CV (147 kW) e due motori elettrici: uno anteriore accoppiato al cambio e-EAT8 che sviluppa 110 CV (81kW) ed il secondo posizionato sull’asse posteriore che sviluppa 112 CV (83kW). La versione a due ruote motrici HYBRID da 225 CV (165 kW) combina un motore PureTech da 180 CV (132 kW) con un motore elettrico da 110 CV (80 kW) collegato al cambio e-EAT8. Basate sull’efficiente piattaforma EMP2 (Efficient Modular Platform), entrambe le versioni beneficiano dell’assale posteriore multi-link, consentendo un equilibrio tra comfort e piacere di guida. La batteria agli ioni di litio in entrambe le versioni ha una capacità di 13,2 kWh e sono disponibili due tipi di caricabatterie di bordo: di serie è previsto un caricabatterie monofase da 3,7 kW e in opzione un caricabatteria da 7,4 kW sempre monofase. Con Wall Box da 7,4 kW – inclusa nell’offerta Peugeot con Enel X – è possibile effettuare una ricarica completa in due ore circa con il caricabatterie di bordo (in opzione) monofase da 7,4 kW (con presa standard 7 ore).

Il resto della gamma motori prevede per il benzina, il 3 cilindri turbo da 1,2 litri nelle versioni PureTech 130 S&S con cambio manuale a 6 rapporti e cambio automatico EAT8; il motore a 4 cilindri da 1,6 litri PureTech 180 S&S con cambio automatico EAT8 a 8 rapporti. Per i diesel resta in gamma solo il motore a 4 cilindri da 1,5 litri nella versione BlueHDi 130 S&S con cambio manuale a 6 rapporti o con automatico EAT8.Il listino parte da 29.000 euro per la versione PureTech 130 con cambio manuale. Aggiungendo 2.000 euro si può acquistare la versione con cambio automatico oppure la versione Diesel (pari potenza). Non prevista, o almeno non ancora, la versione ibrida dell’altro suv, quello a sette posti.

Per il large-suv 5008 ci saranno gli stessi motori termici della 3008, con l’aggiunta del diesel 4 cilindri da 2 litri BlueHDi 180 S&S con cambio automatico EAT8 a 8 rapporti. Nuovo 5008 si declina in un nuovo design moderno e raffinato. Tutta la tecnologia Peugeot è disponibile su 5008 la cui gamma, anche in questo caso è declinata su tre livelli e i rispettivi pack, Active, Allure e GT.
Per i clienti più esigenti è disponibile a richiesta sugli allestimenti di vertice GT e GT pack una nuova opzione ‘Black Pack. Questo pacchetto attribuisce una colorazione scura ai seguenti elementi di nuovo 5008. Prezzi a partire da 31.750 euro.
https://motori.leggo.it

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: