-Un canto per il nostro pianeta, una rock ballad ambientalista-

 

Link videoclip: https://youtu.be/NLz2XzxvGzw

Link Spotify: https://sptfy.com/ivnG

Giuliano Pramori ci racconta: “Questo brano lo ho scritto ormai due anni fa spinto dall’esigenza di invitare a riflettere sullo stato di salute del nostro pianeta a causa dell’impatto dell’uomo.”

“L’urgenza di questo tema -dice Giuliano- si è incontrata con una base musicale di Michael Lopez ed ha trovato la sua dimensione ed evoluzione, unendo nella semplicità delle immagini evocate dalle parole una musica trascinante, per raccontare  la preoccupazione, ma anche la spinta ad agire, per salvare il pianeta dai funesti cambiamenti climatici, ma anche dall’omologazione di un mondo piegato all’uso di un solo stile di vita, quello consumista, che impoverisce e depreda risorse e  diversità, un invito alla ricerca di una sostenibilità da trovare, come soluzione urgente e nuova.”

Il contributo di Alberto Padovani (voce e autore dei Maninblu), da sempre sensibile a queste tematiche, ha portato grazie alla sua interpretazione “matura”, solennità al brano, rendendolo quel che è una “moderna ballata ambientalista”.

Nel finale il canto “graffiato” di Michael Lopez è un vero invito all’azione che vorrei venisse raccolto da chi ascolta. Presente su YouTube da oltre un anno ha collezionato ad ora circa 8000 visualizzazioni, da ora anche sugli store digitali con l’etichetta Meidigital.

Link videoclip: https://youtu.be/NLz2XzxvGzw

Link Spotify: https://sptfy.com/ivnG

 

Link Social:

Facebook: https://m.facebook.com/PramoriMusic/

Instagam: https://www.instagram.com/giuliano_pramori

telegram:https://t.me/GiulianoPramori

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: