Ultimi giorni per vedere la prima installazione realizzata da TRAC – Tresoldi Academy a Bologna nell’area in disuso dell’ex Mercatone Uno di proprietà del Gruppo Unipol

Bologna, 1 giugno 2021 – Pochi giorni ancora per vedere Cerimonia, l’installazione site-specific promossa e sostenuta da UrbanUp | Unipol, realizzata a Bologna da TRAC – Tresoldi Academy, con la collaborazione scientifica di G124 – il gruppo voluto dal Senatore Renzo Piano per una ricerca costante e continua sul tema delle periferie. Sabato 29, domenica 30 maggio e martedì 2 giugno i visitatori potranno accedere dalle 10.30 alle 20.30 all’area dell’ex Mercatone Uno per vedere l’opera, attraverso un percorso su passerella che ne permetterà la fruizione da vicino nel rispetto delle misure di contenimento del Covid-19.

La struttura di 5.30 metri realizzata in rete metallica, materiali e terra reperiti nel sito – un’area di circa 4600 metri quadri tra viale Aldo Moro, via Cesare Gnudi e via Stalingrado abbandonata da 10 anni – è il frutto del lavoro congiunto dell’artista Edoardo Tresoldi e 15 giovani studenti della Tresoldi Academy, selezionati a luglio 2020 fra oltre 500 candidature ricevute da tutto il mondo, che sotto la direzione artistica di Tresoldi hanno immaginato e costruito per l’area dell’ex Mercatone Uno l’intervento site-specific. Un progetto che valorizza aree periferiche metropolitane, restituendole a un più vasto pubblico e rivalutandone completamente la percezione.

Creare nuove centralità e lasciare un segno sui territori è infatti la missione di TRAC: una scuola che nasce dalla collaborazione fra YAC – Young Architects Competitions, accademia di architettura che prepara giovani progettisti facendoli lavorare con i più grandi studi di architettura al mondo, e STUDIO STUDIO STUDIO, il progetto interdisciplinare fondato da Edoardo Tresoldi per creare e supportare progetti artistici contemporanei.

Urban Up – Unipol Projects Cities
Urban Up è il progetto immobiliare del Gruppo Unipol finalizzato alla valorizzazione di alcuni tra i più importanti immobili del parco architettonico italiano di proprietà del Gruppo attraverso opere di ammodernamento e ristrutturazione che coniugano la vocazione all’innovazione con il rispetto per la tradizione. Il progetto Urban Up, che ha preso avvio dalla città di Milano con la riqualificazione di alcuni edifici simbolo del capoluogo lombardo per storicità e posizione, prosegue in diverse città italiane con interventi rivolti non solo alla promozione dei propri trophy asset ma anche alla rigenerazione delle periferie urbane, declinando in ambito immobiliare il valore della sostenibilità attraverso l’adozione di soluzioni progettuali ispirate alla tutela ambientale.
urbanupunipol.com

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: