La Gilda degli Insegnanti di Parma e Piacenza conosce le posizioni della Lega e della Capogruppo in Commissione Istruzione al Senato, Maria Gabriella Saponara, in merito alle “classi pollaio” ed al precariato scolastico, le cui responsabilità sono antiche e, purtroppo, riguardano tutti i governi fino ad oggi succedutisi alla guida del Paese. Tuttavia le rimostranze espresse riguardano, in particolar modo, le province dell’Ovest della nostra Regione, quelle di Parma e Piacenza. Dal momento che apprendiamo che la Sen. Saponara è referente scuola del suo partito nella nostra regione, il coordinatore della Gilda degli Insegnanti di Parma e Piacenza le chiederà un incontro per esprimere in maniera più puntuale le situazioni di disagio.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: