Nell’estate 2021 i Testimoni di Geova terranno online i loro congressi annuali in oltre 500 lingue.  In migliaia online anche dalla provincia di Parma

ParmaA tutela della salute di tutti e interrompendo una consuetudine che dura da oltre un secolo, i Testimoni di Geova hannodeciso di organizzare per la seconda volta i loro congressi annuali inmodalità virtuale. Così, i circa 6.000 congressi che si sarebbero dovuti tenere in presenza in 240 paesi del mondo sono stati annullati.

In Italia i Testimoni di Geova organizzano congressi dal 1925. Per oltre 60 anni anche nell’Emilia Centrale ne sono stati tenuti molti in strutture come gli stadi di Reggio Emilia, Parma e Bologna e le Fiera di Parma, attirando negli hotel e nei ristoranti delle città un gran numero di Testimoni, compresi migliaia provenienti dalla provincia di Reggio Emilia. Lo scorso anno in Italia circa mezzo milione di persone hanno seguito i congressi sul sito jw.org. Nella sola provincia di Parma vi hanno assistito oltre 4.000 persone tra fedeli e interessati, delle 22 comunità locali dei Testimoni di Geova.

Il congresso del 2017, che vide tre edizioni tenersi per tre settimane consecutive al Palacassa delle Fiere di Parma, ricevette la visita dell’allora Assessore al Commercio del Comune di Parma, Dott. Cristiano Casa, e del responsabile dell’Ufficio Eventi, Congressi e Sponsorizzazioni del Palacassa Roberto Squeri. Entrambi espresserocommenti favorevoli in merito all’attenzione con cui tutti i presenti assistevano allo svolgimento del programma e anche agli sforzi che sono stati fatti per adattare la struttura allo svolgimento dei congressi che si erano tenuti in quelle settimane. Centinaia di volontari, infatti,avevano collaborato spontaneamente per la messa a punto dei locali e l’installazione di dispositivi tecnologici idonei affinché migliaia di persone potessero beneficiare agevolmente del programma di istruzione biblica predisposto dagli organizzatori dell’evento.

 

Nel 2020 la pandemia ha improvvisamente interrotto questa consuetudine ma, anche se in modalità digitale, la partecipazione al congresso è ugualmente possibile.

Il tema dell’evento che avrà luogo in tutto il mondo nel 2021 è Potenti grazie alla fede. I contenuti saranno trasmessi in oltre 500 lingue durante sei fine settimana tra luglio e agosto 2021. Vi assisteranno tra i 15 e i 20 milioni di persone. Il programma sarà suddiviso in sei parti.

Grazie alla fede molti Testimoni sono stati aiutati a perseverare durante la pandemia”, ha dichiarato Carmelo Dipietro, portavoce per l’Emilia Romagna dei Testimoni di Geova.Anche se in modalità virtuale, possiamo essere uniti per adorare Dio, proprio mediante la fede. Milioni di persone in tutto il mondo potranno godersi comodamente a casa propria questo evento straordinario.”

È possibile assistere al congresso accedendo al sito jw.org o scaricando la app gratuita JW Library, disponibile sia per iOS che per Android. L’evento è gratuito e accessibile a tutti. I contenuti del congresso saranno postati progressivamente nelle seguenti date: 5 luglio, 19 luglio, 26 luglio, 9 agosto e 16 agosto. La prima sessione, quella del 28 giugno, è ugualmente reperibile sugli stessi canali.

Si possono ottenere ulteriori informazioni telefonando al numero 06872941 o contattando i testimoni di Geova della propria zona attraverso i recapiti disponibili sul sito jw.org nella sezione CHI SIAMO > Adunanze.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: