Davanti a un bar in via Carducci. Ipotesi regolamento di conti tra bande kosovari

Otto feriti, di cui uno grave. E’ questo il bilancio, al momento, di una sparatoria avvenuta in mattinata poco prima delle 8 nei pressi di un bar di via Carducci, nel centro di Trieste, a quanto pare al culmine di una rissa. Transennata la strada. Sul posto forze dell’ordine e diverse ambulanze.

Ci sarebbe un regolamento di conti all’origine della rissa poi culminata nella sparatoria. Secondo le prime indiscrezioni trapelate sul posto a scontrarsi sarebbero state due diverse bande di cittadini kosovari, prima affrontatisi davanti al Royal bar di via Carducci, dove ci sono chiazze di sangue sulle macchine e in strada, e poi fuggiti in direzione del Lisert.

Sono almeno dieci i colpi di pistola esplosi. Secondo le prime indiscrezioni questa rissa sarebbe successiva a una in piazza Sansovino, alcuni giorni fa, sempre tra kosovari. Degli 8 feriti, alcuni sono stati raggiunti dai proiettili, altri dai colpi delle mazze di legno: sono stati portati negli ospedali Monfalcone e Cattinara.

fonte Adnkronos

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: