Giudice, possono essere dati a commissione che indaga su vicenda

 

 

Un giudice federale degli Stati Uniti ha stabilito che i documenti della Casa Bianca che potrebbero coinvolgere l’ex presidente Donald Trump nell’attacco dello scorso 6 gennaio a Capitol Hill possono essere rilasciati alla commissione del Congresso che indaga sulla violenza.

Secondo la corte, “l’interesse pubblico consiste nel consentire – ma non ingiungere – la volontà combinata dei rami legislativo ed esecutivo di studiare gli eventi che hanno portato agli attacchi e di prendere in considerazione una legislazione per impedire che tali eventi si verifichino mai di nuovo”.

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: