Parma, 9 Novembre 2021 – Domenica 14 novembre alle ore 11, si apre presso APE Parma Museo (Parma – via Farini, 32/a) la 21° edizione degli “Incontri Musicali Farnesiani”, apprezzata rassegna concertistica che, nata come uno spazio originalededicato alla riscoperta e alla rivisitazione di musiche sia storicamente legate alla Corte Ducale di Parma, sia annoverate tra i grandi capolavori dell’epoca barocca e
settecentesca, ha saputo qualificarsi con un percorso artistico che negli anni ha proposto suggestioni e divagazioni stilistiche e temporali inusuali e suggestive, nel tentativo intrigante di invogliare ancora una volta l’affezionato e numeroso pubblico che sempre più fedelmente segue anno dopo anno la rassegna.
La manifestazione, animata dalla direzione artistica di Paolo Manfrin, organizzata da sempre grazie al sostegno fondamentale di Fondazione Monteparma e, da quest’anno, anche in collaborazione con lo CSAC, nei prossimi giorni celebrerà, con un anno di ritardo a causa della pandemia, due importanti anniversari: il 250° anniversario della morte di Giuseppe Tartini ed il 250° anniversario della nascita di
Ludwig van Beethoven.
Nell’appuntamento in programma domenica 14 novembre nell’Auditorium di APE Parma Museo e intitolato “Farnesando…parte quarta 1770-2020(+1) – OnoraANDO Giuseppe Tartini nel 250° dalla morte”, il Trio della Camerata Ducale di Parma formato Ruggero Marchesi al violino, Paolo Manfrin al violoncello e Luigi Fontana al clavicembalo esplorerà il mondo artistico e musicale del grande Piranese, con i primi convinti tentativi di rendere la musica strumentale “suonabile” e non “cantabile”, ideale che prenderà sempre più consistenza nel corso del XVIII° secolo fino a culminare alla consapevolezza assoluta nella produzione beethoveniana.

Per assistere al concerto, ad ingresso gratuito, è obbligatoria la prenotazione effettuabile al tel. 0521 203461 (da martedì a domenica, dalle ore 10.30 alle ore 17.30) o all’e-mail info@apeparmamuseo.it. Le richieste saranno accolte fino ad esaurimento dei posti disponibili.

La rassegna continuerà domenica 12 dicembre dalle ore 10.30 allo CSAC con una giornata interamente dedicata a Beethoven, con la pianista Cristiana Pegoraro, la Camerata Ducale di Parma, interventi e contributi culturali e musicali curati da Docenti ed Allievi del Convitto “Maria Luigia”, arricchita da un mercatino natalizio.
Tra i sostenitori della manifestazione, organizzata da Associazione Belcanto Chorus, anche Tuttolibri, Tamagni Pianoforti, Associazione Culturale Camerata Ducale di Parma e Associazione Amici del Maria Luigia.

Per informazioni:
Fondazione Monteparm
Tel. 0521 203413
e-mail: info@fondazionemonteparma.it

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: