Lunedì 15 novembre, alle 17, a Palazzo del Governatore, si svolgerà l’incontro “Il palcoscenico vi guarda. Ovvero ciò che accade agli interpreti prima durante e dopo la propria performance”, inserito nel ricco calendario di “Opera Aperta“, rassegna di iniziative collaterali alla mostra Opera: il palcoscenico della società.

Protagonisti dell’appuntamento saranno il basso Marco Spotti e il direttore d’orchestra Sebastiano Rolli, che dialogheranno con lo storico della musica Giuseppe Martini e accompagneranno il pubblico in un viaggio immaginario pieno di sorprese, partendo da Parma si raggiungeranno i più prestigiosi palcoscenici del mondo che spesso hanno calcato durante loro carriera.

L’incontro sarà occasione per guardare alla performance dal punto di vista privilegiato degli artisti stessi, che racconteranno emozioni e sensazioni che si respirano prima, durante e dopo lo spettacolo.

L’ingresso è gratuito, con prenotazioni tramite App Parma 2020+21.

Il calendario di attività, curato da Gianluigi Giacomoni e realizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Parma nell’ambito di Parma Capitale Italiana della Cultura 2021, proseguirà con altri incontri, concerti e laboratori fino alla fine dell’esposizione.

I partecipanti all’appuntamento avranno diritto a un ingresso ridotto alla mostra.

 

Sebastiano Rolli

Marco Spotti

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: