La platea applaude e invoca il nome di Damiano

I Maneskin conquistano Las Vegas. La band romana, vestita tutta a stelle e strisce e animata dalla consueta grinta, ha aperto ieri sera lo show dei Rolling Stones nella città dei casinò. Damiano, Victoria, Ethan e Thomas ha conquistato l’enorme platea dei fan degli Stones con mezz’ora di rock puro, in cui hanno presentato un viaggio nei loro pezzi più forti, da ‘Zitti e Buoni’, il pezzo con cui si sono imposti prima a Sanremo e poi all’Eurovision Song Contest, a ‘I Wanna Be Yoru Slave’. Grandi applausi dagli spettatori, che hanno anche invocato a più riprese il nome del frontman Damiano.

RIPRODUZIONE RISERVATA
© COPYRIGHT ADNKRONOS

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: