Il reggiano Fabio Bertoia è stato confermato segretario generale della Cisl Funzione pubblica Emilia Centrale, il sindacato dei dipendenti pubblici che tra Reggio Emilia e Modena conta 4.700 iscritti.
Completano la segreteria Wiliana Vignali e Gennaro Ferrara. Sono stati eletti dai delegati intervenuti al congresso della Cisl Fp, celebrato in questo giorni a Rubiera alla presenza di Sonia Uccellatori, segretaria generale Cisl Fp Emilia-Romagna.
«La pandemia ha confermato la centralità dei servizi pubblici per la tenuta del nostro Paese, non solo dal punto di vista sanitario – dichiara Bertoia – È auspicabile un cambiamento e ringiovanimento della pubblica amministrazione, che dovrà utilizzare al meglio le risorse del Pnrr. Compito del sindacato è favorire e accompagnare le innovazioni, facendosi sempre più prossimo ai lavoratori. Tra Modena e Reggio siamo presenti in oltre 200 aziende ed enti pubblici. Investiamo molto nella formazione affinché i nostri operatori e delegati – conclude il segretario generale della Cisl Funzione pubblica Emilia Centrale – siano sempre più competenti e in grado di soddisfare i bisogni dei dipendenti pubblici modenesi e reggiani».

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: