“L’Italia giusta delle Biosfere”. Due pagine dedicate al mondo del programma Mab Unesco, domani, sul Corriere della Sera, nell’inserto “Buone notizie”.
“Una iniziativa che rende merito a realtà presenti e ora assai visibili sul territorio verso una dimensione sempre più internazionale – commenta Fausto Giovanelli, coordinatore della Riserva di Biosfera dell’Appennino tosco-emiliano -. Siamo grati a Rcs che ha fatto la scelta di raccontare a un vastissimo pubblico questi modelli sani di integrazione che si pongono come sentinelle a difesa del pianeta, per uno sviluppo sostenibile”.
Nell’inserto del Corriere della Sera c’è, anche, una accattivante infografica sul percorso che ha portato a riconoscere, in Italia, 20 Riserve di Biosfera ad oggi e, tra gli esempi, è citata proprio la scheda della Riscera dell’Appennino tosco-emiliano.
Da segnalare, inoltre, che nella giornata odierna della Settimana di educazione alla sostenibilità, prevista a Lucca da oggi sino al 28 novembre, è intervento lo stesso coordinatore Giovanelli sul tema delle “Designazioni Unesco – La rivoluzione ecologica: il tempo è adesso, il futuro è adesso”. Con, lui, tavola rotonda riferenti del mondo Unesco di Lucca.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: