La compagna del fuoriclasse era incinta di due gemelli. La femmina sopravvive

 

Juventus’ Portuguese forward Cristiano Ronaldo (R) shares a joke with Georgina Rodriguez (L) as they watch the game between US player John Isner against Serbia’s Novak Djokovic during their men’s singles round-robin match on day two of the ATP World Tour Finals tennis tournament at the O2 Arena in London, Britain, 12 November 2018.
ANSA/FACUNDO ARRIZABALAGA

 

“E’ con la più profonda tristezza che comunichiamo la morte del nostro bebè.

E’ il dolore più grande che un genitore possa provare.

Solo la nascita di nostra figlia ci dà la forza di vivere questo momento con qualche speranza e felicità”. Con questo post sui propri social, Cristiano Ronaldo rende noto la tragedia che ha vissuto: la compagna Georgina Rodriguez, che era incinta di due gemelli, un maschio e una femmina, ha partorito ma il bimbo non ce l’ha fatta.

“Vogliamo ringraziare i medici e gli infermieri per le loro cure e il loro supporto – scrive ancora CR7 -. Siamo devastati da questa perdita e chiediamo privacy in questo momento così difficile. Bambino nostro, tu sei il nostro angelo. Ti ameremo per sempre. Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez”.

“I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con te, con Georgina e con tutta la famiglia in questo momento”: la Juventus si stringe a Cristiano Ronaldo e, in un post in inglese su Instagram, esprime la sua vicinanza al giocatore e alla sua famiglia.

 

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.