L’associazione culturale Progetti&Teatro, in collaborazione con L.O.F.T. Libera Organizzazione Forme Teatrali, torna, dopo il successo dello scorso weekend, al Complesso di San Paolo, con il percorso teatrale itinerante “Pianeta Pinocchio”. Un appuntamento presentato nell’ambito della rassegna LIBERaVOCE- Festa della Lettura ad Alta Voce, promossa dal Comune di Parma, che fa parte del progetto laboratoriale “Leggo quindi penso: pianeta Pinocchio”, realizzato con il contributo di Fondazione Cariparma per il bando “Leggere crea indipendenza”. 

 

 

Parma, 24 maggio 2022 – Ancora un weekend nel segno di Collodi, al Complesso di San Paolo, in Vicolo delle Asse 5, a Parma. Dopo la bella partecipazione di pubblico nella prima settimana di programmazione, lo spettacolo itinerante “Pianeta Pinocchio”, a cura dell’associazione Progetti&Teatro, in collaborazione con L.O.F.T. Libera Organizzazione Forme Teatrali, torna con diverse repliche: venerdì 27 maggio (alle ore 21), sabato 28 maggio (alle ore 16 – 18.30 – 21) e infine domenica 29 maggio (alle ore 10.30 e 16), gli artisti Elisa Cuppini, Carlo Ferrari, Francesca Grisenti, Savino Paparella, Matteo Bacchini, Franca Tragni, Sandra Soncini, insieme alla coreografa Chiara Montalbani e con Luca Adorni, Filippo Arganini, Maria Luisa Cattabiani, Matteo Ferzini, Camilla Grandolfo, Dana Leu, Giovanni Loreti, Lorenzo Malpeli, Francesco Melega, Rita Olivieri, Silvana Pizzolla e Davide Vecchi, ci condurranno ancora una volta in un affascinante e fiabesco viaggio tra i personaggi raccontati nel romanzo “Le avventure di Pinocchio”.

 

I testi curati da Matteo Bacchini e dagli stessi interpreti Elisa Cuppini, Carlo Ferrari, Francesca Grisenti, Savino Paparella e Franca Tragni, permetteranno d’identificare nella lettura teatralizzata di alcuni passaggi del capolavoro di Collodi un efficace veicolo di comunicazione e un mezzo straordinario per riflettere sulle tante tematiche trattate nell’opera, tra cui quella della morte.

E sarà proprio la figura morte, insieme ai suoi figliocci, a fare da guida simbolica e ad accompagnare gli spettatori nell’incontro con personaggi leggendari quali Mangiafuoco, la Lumaca, i Dottori, il Grillo Parlante, Lucignolo, i Burattini.

L’evento, adatto a spettatori dai 6 anni in su, si svilupperà in un percorso guidato attraverso gli spazi del Complesso di San Paolo e si concluderà al Museo dei Burattini Giordano Ferrari.

 

INGRESSO GRATUITO (posti limitati e prenotazione obbligatoria)

Prenotazioni tramite APP PARMA 2021+21

Informazioni: info.cultura@comune.parma.it

 

 

Per altri dettagli sul progetto “Leggo quindi penso: pianeta Pinocchio”: progettieteatro@gmail.com

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.