Dal 13 maggio 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica “Musica”, il nuovo singolo di Lucrezia già disponibile sulle piattaforme digitali dal 25 marzo.

“Musica” è un canzone che racconta cosa rappresenta la musica per Lucrezia: una fonte di vita, colore e calore.  Il testo si incentra sul paragone tra una vita senza musica, grigia, priva di bellezza, e una vita in musica, luminosa, ricca di emozioni,  che sperimenta esperienze indimenticabili. La nuova canzone vuole essere un messaggio di speranza, grazie  alle sonorità e ai ritmi tipici del genere Latin-pop, senza dimenticare il valore universale che caratterizza  la musica come forma artistica in grado di unire e favorire il dialogo.
Musica vuole essere anche un messaggio di consapevolezza. Racconta una versione migliore di noi stessi e ci invita, con una domanda volutamente aperta, a cogliere la riflessione riguardo alle occasioni e al fatto di vivere la vita nella sua accezione più completa e intensa possibile, un punto chiave da non tralasciare mai. La musica ci mostra la versione migliore di noi stessi, e sta a noi cogliere il fatto di non sforzarsi a capire il senso generale delle cose, quanto più pensare di vivere la vita secondo le proprie regole e, soprattutto, facendo ciò che ci rende felici. Musica e felicità in questo senso coincidono, chiudendo il cerchio della canzone, in quanto sono diretta espressione di ciò che Lucrezia prova facendo musica.

Spiega l’artista a proposito del brano: Questa canzone è nata per essere ballata e cantata da parte di tutti coloro che, come me, amano la musica e ne fanno una ragione di vita.”

Ascolta ora il brano su Spotify
Il videoclip di “Musica” è un viaggio nella colorata street art di Pisa per spiegare attraverso le immagini quanto sia importante la musica nella vita di Lucrezia. La musica si trova in tutto ciò che ci circonda, lo è nell’arte così come nei colori, nella sua accezione più generale possibile. E così, l’idea di una street art coinvolgente di Keith Haring e non solo, ha rappresentato il connubio perfetto di queste fonti di vita per eccellenza.
Guarda qui il videoclip
Biografia

Lucrezia Eleonora dell’Aquila è una pianista, cantautrice e compositrice di 23 anni, studentessa universitaria in giurisprudenza, che muove i primi passi nel mondo della musica all’età di tre anni e inizia lo studio del pianoforte all’età di sei presso l’Istituto Musicale “A. Masini” di Forlì. Partecipa come pianista e cantante a numerosi concerti, masterclass e concorsi pianistici nazionali e internazionali e prosegue gli studi del pianoforte presso il Conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena, insieme agli studi di canto moderno. Agli studi di musica classica affianca anche quelli di pianoforte jazz, sotto la guida del Maestro Michele Papadia. Si è esibita in teatri e prestigiose istituzioni in occasione di importanti eventi, tra i quali quelli promossi dal Consolato Onorario del Principato di Monaco, e ha partecipato a programmi televisivi. È stata la protagonista dell’importante concerto “Musica per la Pace” presso la Chiesa di S. Anna di Stazzema realizzato dal Comune di Stazzema. Tra i compositori ed autori che l’hanno influenzata vi sono Fryderyk Chopin, Hans Zimmer e Ennio Morricone. La loro musica la ispira da sempre, fin dai primi albori delle sue composizioni, all’età di 14 anni. È Associata SIAE in qualità di compositrice e, nel febbraio 2019 ha pubblicato il suo primo singolo per pianoforte “Life”. Nel 2021 ha pubblicato il suo secondo singolo per pianoforte e orchestra “Dream”, la sua prima canzone dal titolo “Vino” e la versione per pianoforte e violino di “Life”. Il 25 marzo 2022 esce sulle piattaforme digitali “Musica”, il nuovo singolo di Lucrezia che sarà in rotazione radiofonica dal 13 maggio.

Instagram | Spotify | Facebook | YouTube | Twitter | Tik Tok

RED&BLUE MUSIC RELATIONS
www.redblue.it – info@redblue.it
Fb: RedBlueMusic
Ig: redblue_musicrelations
Tw: RedBlue_Music

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.