Domani, martedì 3 maggio alle ore 14.30 a Palazzo Giordani. Con Massari, Losi, Taccagni, Raité, Tagliaferro. Anche sul canale YuoTube della Provincia.

 

Parma, 2 maggio 2022 – In occasione della Festa dell’Europa 2022, la Provincia di Parma e lo Sportello Decentrato Europe Direct di Parma, ospitato dal GAL del Ducato, organizzano un incontro rivolto a dirigenti scolastici e docenti degli Istituti d’istruzione secondaria di I° e II° grado, che si svolgerà domani, martedì 3 maggio, alle ore 14.30, nella sala Savani di a Palazzo Giordani, sede della Provincia di Parma, in viale Martiri della Libertà 15.

“Quest’anno la Giornata dell’Europa cade in un momento che sottolinea drammaticamente l’importanza dei valori di pace, democrazia e solidarietà tra i popoli, che sono alla base dell’istituzione stessa dell’Unione Europea – ricorda il presidente della Provincia Andrea Massari – La Provincia intende rivolgersi ai giovani, a cui appartiene il futuro, perché coltivino questi valori e li facciano propri.”

Obiettivo dell’incontro di domani è la presentazione dei percorsi formativi di approfondimento sull’Unione europea, rivolti sia ai docenti che agli studenti, proposti da Europe Direct Emilia-Romagna e dal suo Sportello Decentrato di Parma e disponibili gratuitamente per le scuole della Provincia, affinché i docenti possano valutarne l’inserimento all’interno dei programmi didattici per l’anno scolastico 2022/2023.

“Come Sportello Decentrato Europe Direct, riteniamo molto importante il ruolo della scuola nel consentire agli studenti di conoscere non solo la storia e il funzionamento dell’Unione europea, ma anche le politiche e le opportunità che offre, e nel renderli consapevoli di quanto l’UE sia presente nella loro vita di tutti i giorni – aggiunge Gino Losi, Presidente del GAL del Ducato – e per questo motivo abbiamo sviluppato un programma specifico dedicato alle scuole”.

Dopo i saluti di benvenuto del Presidente della Provincia Andrea Massari, e di Gino Losi Presidente del GAL del Ducato, interverranno Marco Taccagni Delegato provinciale alle Politiche europee, Laura Raitè Collaboratrice Centro Europe Direct Emilia-Romagna e Nubia Tagliaferro Referente dello Sportello Decentrato Europe Direct GAL del Ducato che presenteranno i percorsi formativi. Infine, le testimonianze di docenti che hanno già sperimentato i percorsi didattici proposti: la prof.ssa Barbara Zerbini della Scuola Secondaria di 1° grado Laura Sanvitale di Parma e la prof.ssa Federica Albertini dell’Istituto Tecnico Economico Mainetti di Traversetolo.
L’evento si svolgerà in forma mista (in presenza e online tramite diretta sul canale YouTube della Provincia di Parma).

LA FESTA DELL’EUROPA
La Giornata dell’Europa, che ricorre il 9 maggio, celebra la pace e l’unità in Europa. E’ l’anniversario della storica dichiarazione del 9 maggio 1950, in cui l’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman espose l’idea di una nuova forma di collaborazione politica in Europa, che avrebbe reso impensabile la guerra tra le nazioni europee. La proposta di Schuman è considerata l’atto di nascita di quella che oggi è l’Unione europea.
Tale data, che accomuna tutti i 27 Paesi dell’Ue rappresenta un’occasione privilegiata per rinsaldare il concetto di cittadinanza europea ed avvicinare i cittadini alla conoscenza della storia e delle istituzioni europee.

Foto: bandiera dell’Unione europea

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.