Indossata durante partita finali Nba 1998 con Chicago Bulls

 

Michael Jordan (R) of the Chicago Bulls is guarded by Derrick McKey (C) and Mark Pope (L) of the Indiana Pacers during the first half of game three of their NBA Eastern Conference finals game at Market Square Arena in Indianapolis, 23 May 1998.
ANSA/JEFF HAYNES

 

Oltre dieci milioni per una maglietta indossata da Michael Jordan ed è record per un cimelio sportivo indossato.

Lo rende noto la casa d’aste Sotheby’s che ha gestito la vendita.

La maglia ‘Last Dance’ fu indossata durante una delle partite per le finali di Nba nel 1998 quando militava nei Chicago Bulls. Si tratta della maglia numero 23, ritirata dalla squadra di basket di Windy City. Il nome Last Dance viene dall’omonimo documentario del 2020 di ESPN/Netflix che racconta la carriera di Jordan ai Bulls e il loro tentativo di vincere il loro sesto campionato Nba in otto anni. La maglia della leggenda del basket Usa ha superato il precedente record dopo la vendita della maglietta di Diego Maradona, ‘Hand of God’ (Mano di Dio), venduta sempre da Sotheby’s per 9,3 milioni lo scorso maggio. La ‘jersey’ era stimata dai tre ai cinque milioni di dollari e nel settore del basket ha battuto anche il record precedentemente stabilito con Kobe Bryant, quando lo scorso maggio la sua divisa con i Los Angeles Lakers fu venduta a 3,7 milioni. (ANSA).

       

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Lascia una Replica

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.