Allarme della Croce Rossa, ‘numero destinato ad aumentare’

 

 

NAIROBI, 15 OTT – Oltre 4 milioni di persone in Kenya stanno soffrendo la fame ed hanno estremo bisogno di cibo.

Lo ha annunciato ai media il segretario generale della Croce Rossa del Kenya, Asha Mohammed, dichiarando che il numero dei cittadini notevolmente denutriti è salito di un milione in soli dieci mesi.

Lo riporta il sito del quotidiano ‘Nation’.

Mohammed ha avvertito che il numero di persone bisognose di aiuto potrebbe superare i 4,5 milioni entro la fine dell’anno, dato che si prevede che le piogge di ottobre-dicembre saranno scarse.
“Siamo alle prese con la peggiore siccità che abbia colpito il Paese negli ultimi 40 anni – ha specificato -, con l’intensificarsi della crisi, i bisogni della comunità continuano ad aumentare”.
Secondo l’Autorità nazionale per la gestione della siccità, oltre 1,2 milioni di capi di bestiame sono già morti a causa della mancanza di piogge nelle contee aride e semi-aride.

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *