Ministro Esteri con Borrell , siamo un porto di stabilità

“La reazione di alcuni funzionari occidentali è solo un pretesto da usare contro l’Iran”.

È quanto ha affermato il ministro degli Esteri, Hossein Amirabdollahian, in una conversazione telefonica avuta ieri sera con l’Alto rappresentante per la Politica estera dell’Ue, Josep Borrell, in riferimento alla reazione dei Paesi occidentali alla dura repressione delle proteste in Iran per la morte di Mahsa Amini.

“Gli Stati Uniti sono accanto alle coraggiose donne dell’Iran”. Lo ha detto Joe Biden ad un evento ad Orange County, in California, dove erano presenti dei manifestanti che sorreggevano dei cartelli con su scritto ‘Iran libero’. Il regime di Teheran “deve interrompere immediatamente le violenze”, ha detto ancora il presidente americano.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *