La canzone è già presente nelle classifiche di 28 Paesi

 

 

“The Loneliest”, l’atteso nuovo singolo dei Måneskin pubblicato ieri 7 ottobre, è la nuova canzone più ascoltata al mondo oggi ed entra alla posizione 53 nella classifica Top Songs Global di Spotify.

Il brano è la più alta nuova entrata ed è già presente nelle classifiche di 28 Paesi.

“Con “The Loneliest” (il cui video su YouTube ha collezionato in 24 ore oltre 1,2 milioni di visualizzazione) i Måneskin tornano a comporre una ballad, il genere di alcuni fra i loro più grandi successi.

Tra liriche struggenti e assoli di chitarra elettrizzanti che si tingono di una delicatezza a tratti elegante, il brano classic rock racconta il lato più vulnerabile della band.

Un’ottima notizia che arriva nel giorno del 22/o compleanno del batterista Ethan Torchio. Il brano – che segue il successo di ‘Supermodel’ che recentemente ha superato gli oltre 150 milioni di stream globali, raggiungendo la prima posizione nelle classifiche di Billboard e rimanendo saldo per diverse settimane al primo posto nella US Alternative Radio – è stato suonato in anteprima giovedì 6 ottobre all’Underworld di Camden, a nord di Londra, davanti ai fan esultanti, e arriva dopo un’estate costellata di successi che ha visto la band esibirsi sui palchi dei principali festival di tutto il mondo, da quelli del Global Citizen di New York agli Mtv Nideo Music Awards e molti altri. A proposito del brano, Damiano David, frontman del gruppo, ha raccontato: “The Loneliest è un singolo a cui teniamo particolarmente, molto personale, in cui speriamo che tanti possano ritrovarsi. Siamo pronti a continuare la nostra tournée e a pubblicare nuova musica nel 2023”. Poco più di un anno fa Variety definiva i Maneskin come coloro che hanno “osato e riportato il rock negli Stati Uniti”. Le classifiche oggi non possono che dar ragione di questa intuizione. La band di ventenni romani, Damiano, Ethan, Thomas e Victoria ha conquistato il pubblico internazionale e il loro successo non sembra destinato ad essere una meteora, anzi, si dimostra duraturo. A conferma dell’incredibile successo dei Maneskin – oltre al concerto con i Rolling Stones, oltre agli Mtv Europe Music Awards, per dirne un paio – parlano le inequivocabili classifiche musicali. I Maneskin sono pronti per il Loud Kids Tour, che a partire dal 31 ottobre li vedrà esibirsi negli Stati Uniti prima di tornare in Italia il 23 febbraio 2023, e da lì toccare tutta Europa.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *