“Continuiamo a sognare la pace e a lavorare per la pace”

 

 

“In questi mesi è andato crescendo in Europa e nel mondo il fragore della guerra”, “non cediamo a questo ricatto! Non cadiamo in questa trappola! Continuiamo a sognare la pace e a lavorare per la pace, spargendo semi di fraternità e di amicizia sociale”.

Lo ha detto Papa Francesco ricevendo in udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, i partecipanti al ‘Christmas Contest’ promosso dalla Fondazione Pontificia Gravissimum Educationis.

“La mano tesa, sempre la mano tesa”, ha aggiunto il Papa.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *