Un uomo ha rubato una forma di Parmigiano Reggiano e ha cercato di trafugarla facendola rotolare in strada. Fermato degli agenti della Polizia Locale, è stato denunciato per furto.

I fatti si sono svolti alcuni giorni fa durante i consueti controlli della Polizia Locale nella zona della stazione ferroviaria. Sul posto erano presenti due pattuglie, gli agenti si sono insospettiti e lo hanno fermato. Alla vista delle forze dell’ordine, il ladro ha minacciato il suicidio lanciandosi dal parapetto del piazzale antistante la stazione, poi ha estratto un cutter puntandoselo al collo ed al braccio.

Immobilizzato dagli agenti, è stato trasferito al comando di via del Taglio. Dai controlli è emerso che nello zaino aveva un chilo di Parmigiano, due bottiglie di alcolici e vari generi alimentari, risultati rubati in un esercizio commerciale poco distante da dove era stato fermato.

L’uomo, già gravato da precedenti penali per furti, è risultato sottoposto alla misura di prevenzione dell’obbligo di presentazione alla stazione dei Carabinieri.

(Fonte: Comune.parma.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *