A Palazzo del Governatore il vice Sindaco Assessore alla cultura Lorenzo Lavagetto insieme ad Elena Dondi, presidente di CSV Emilia hanno accolto i volontari che hanno donato il loro tempo e contributo a rendere più fruibili gli appuntamenti e le iniziative della città in modo da valorizzarne il patrimonio culturale. Nello scorso anno, sono stati centotrentuno i volontari e le volontarie che hanno partecipato ad almeno uno dei tantissimi eventi che hanno animato Parma in ogni stagione.

A loro il “grazie” della città in una mattinata che ha visto ricevere un attestato del Comune di Parma ai volontari e alle volontarie che hanno svolto almeno dieci turni durante gli ultimi 12 mesi. Nello scorso anno, sono stati centotrentuno i volontari e le volontarie che hanno partecipato ad almeno uno dei tantissimi eventi che hanno animato Parma in ogni stagione.

Se fra loro prevalgono le donne (sono il 78%), l’età media si attesta intorno ai cinquant’anni, ma nel gruppo si va da Giulia che di anni ne ha 18, ad Alfredo che ha già compiuto 89 primavere.

Ci sono però dei tratti comuni fra chi ha scelto questa forma di cittadinanza attiva. Sono ad esempio la curiosità e la passione per l’arte, la storia e la bellezza. Ciascun volontario è a suo modo innamorato della città ed è felice di trasmettere questo amore agli altri e la loro presenza gentile è un valore aggiunto alle iniziative a cui prendono parte.

Chiamati per nome, a uno a uno i volontari sono saliti sul palco per ricevere il ringraziamento anche dai principali enti culturali della città: Fondazione Teatro Regio, Fondazione Teatro Due, Teatro al Parco, Fondazione Museo Glauco Lombardi, Cinema Astra, Cinema D’Azeglio, Fondazione Toscanini, Fondazione Monte Parma – Ape Museo insieme ad ASP ad Personam, Festival della lentezza e Interno Verde.

Questo il link flickr da cui scaricare le immagini di ognuno/a di loro: https://www.flickr.com/photos/comuneparma/albums/72177720314065861/

(Fonte: Comune.parma.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *