Un momento di festa, di carezze ma anche di una promessa: gli ospiti della Casa residenza per anziani di Alberi di Proges continueranno a cucire e ad inventare eleganti cappottini e calde coperte per gli ospiti a quattro zampe del Polo Integrato di affezione animali Lilli e il Vagabondo.

Per ringraziarli Lorenzo Lavagetto Vice Sindaco e Assessore al Benessere Animale insieme alla Responsabile della Struttura Operativa Moira Balbi in mattinata hanno voluto ricevere personalmente i primi frutti di un progetto inedito che ha fatto tornare mani esperte alla macchina da cucire per assemblare tanti soffici panni trasformandoli in indumenti e caldi tappeti da cuccia per gli animali ospitati nel canile-gattile municipale.

“E’ davvero emozionante vedere da vicino l’impegno e l’affetto con cui gli ospiti di Casa Alberi si sono dedicati agli animali ospiti della città” ha detto Lorenzo Lavagetto “e la felicità che hanno dato loro i cagnolini che abbiamo portato come grazie da parte di tutti gli altri che vivono nel Polo Integrato degli animali da affezione Lilli e il Vagabondo. E’ davvero bello far incontrare il settore Tutela degli animali con realtà al di fuori dell’attività ordinaria perchè gli animali sanno coinvolgere e dare benessere”.

(Fonte: Comune.parma.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *