Si terrà domenica 10 marzo, alle 11, la cerimonia per la celebrazione del 152° anniversario della morte di Giuseppe Mazzini, con l’apposizione di una corona d’alloro alla lapide che lo ricorda, sotto i Portici del Grano.

Al momento prenderanno parte i rappresentanti di Ami – Associazione Mazziniana Italiana sezione di Parma, promotori dell’iniziativa, e del Comune di Parma.

Era il 10 marzo del 1872 quando Giuseppe Mazzini morì a Pisa dopo un’esistenza in cui diede, con le proprie idee e azioni, un contributo determinante alla nascita dello stato unitario italiano. Patriota, politico, filosofo e giornalista fu esule in Francia e Svizzera, visse a Londra, e fu il fondatore dell’associazione politica “Giovine Italia”. Animato da profonde convinzioni repubblicane e democratiche il suo pensiero rappresenta un punto di riferimento importante anche nel contesto contemporaneo.

(Fonte: Comune.parma.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *