Il presidente: “Ma non c’è stata complicità”

“Al vostro fianco con umiltà e rispetto, sono venuto per riconoscere le nostre responsabilità”, ha dichiarato il Presidente francese, Emmanuel Macron, al memoriale per il genocidio di Kigali, dove si è recato dopo aver incontrato il Presidente Paul Kagame. Non c’è stata tuttavia complicità, ha sottolineato, ricalcando il risultato delle ricerche storiche commissionate dall’Eliseo e da Kigali. Macron ha quindi detto di auspicare che coloro “hanno attraversato la notte” del genocidio dei tutsi, possano perdonarci”.

fonte Adnkronos

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: