La prima medaglia del nuoto ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 è di bronzo e porta la firma di Nicolò Martinenghi! Al Tokyo Aquatics Centre l’azzurro (foto Ferraro – GMT Sport) si piazza al terzo posto nella finale dei 100 rana con 58″33 alle spalle del campione olimpico, il britannico Adam Peaty, oro in 57″37 e dell’olandese Arno Kamminga (58″00). 

Ventuno anni dopo Sydney 2000, quando Domenico Fioravanti e Davide Rummolo si presero due terzi del podio (primo e terzo), la rana azzurra torna sul podio a cinque cerchi.

Per l’Italia Team si tratta della sesta medaglia in questa edizione dei Giochi. Il riepilogo:

ARGENTO Luigi Samele – Scherma – Sciabola individuale

ORO Vito Dell’Aquila – Takewondo – 58 kg

BRONZO Elisa Longo Borghini – Ciclismo – Strada individuale in linea

BRONZO Odette Giuffrida – Judo – 52 kg

BRONZO Mirko Zanni – Pesi – 67 kg

BRONZO Nicolò Martinenghi – Nuoto – 100 rana

fonte Coni

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: