Spina: ”Grande sforzo della Provincia per migliorare tutte le strutture scolastiche, con investimenti importanti.” Rossi: ”Rinnovata attenzione per la sicurezza.”

Parma, 6 settembre 2021 – Lunedì 13 settembre torna sui banchi la gran parte degli studenti delle scuole superiori e la Provincia di Parma si presenta all’appuntamento con una imponente mole di lavori realizzati durante l’estate e con molti progetti importanti in corso.

Queste le cifre: oltre un milione di euro per la manutenzione straordinaria degli edifici, un altro milione di euro per gli arredi, a cui si aggiungono i grandi cantieri in corso, per oltre 10 milioni di euro.

“Mai come quest’anno è stato fatto uno sforzo incredibile: con una quantità importante di cantieri e di risorse investite, con una ricaduta significativa su arredi, riqualificazione di aule magne, tinteggi – sottolinea il Delegato provinciale all’Edilizia scolastica Aldo Spina – Siamo partiti da alcune criticità note, ma con un’attenzione generalizzata, portando avanti un piano diffuso per far trovare a tutte le strutture scolastiche un graduale ma importante miglioramento.”

“Grande è la nostra attenzione alla sicurezza, intesa sia dal punto vista sanitario ancora anche quest’anno, ma anche dal punto di vista strutturale e, più in generale, della bellezza e dell’accoglienza degli spazi, a beneficio dei ragazzi, e di tutto il mondo della scuola – spiega il Presidente della Provincia Diego Rossi – L’impostazione della programmazione finanziaria ed operativa della Provincia ci fa pensare che questa attenzione possa continuare con costanza e, confidiamo, in crescita anche nei prossimi anni.”

In tema di sicurezza, la Provincia col delegato Spina, partecipa anche al Tavolo provinciale di raccordo Trasporti-Scuola, con Ufficio Scolastico provinciale, Tep, Smtp e Prefettura.

I GRANDI CANTIERI

Consegnati i lavori di “miglioramento sismico Istituto Gadda di Langhirano”, per € 600.000

Affidati i lavori (in corso) per la realizzazione (a noleggio) di 6 aule prefabbricate presso il cortile interno dell’ITIS Da Vinci di Parma, per € 505.000

In corso di esecuzione i lavori di miglioramento sismico della palestra del Liceo Ulivi di Parma, per €. 800.000

In corso di esecuzione i lavori per la realizzazione della nuova palestra e le aule del Polo di via Toscana, per € 3.500.000

Proseguono i lavori dell’ampliamento del Liceo Sanvitale, per € 2.022.000

In esecuzione i lavori presso il Convitto Nazionale Maria Luigia di recupero di spazi didattici riorganizzazione dei servizi igienici e realizzazione nuova scala di emergenza per €. 294.000 (finanziamento Convitto Nazionale Maria Luigia)

Affidati i lavori di efficentamento energetico dell’ITIS Berenini di Fidenza, per € 1.880.000 e dell’ITIS Galilei di San Secondo per € 1.400.000
Appaltati i lavori di miglioramento sismico dell’ISPIA LEVI di Parma, 1° lotto, per € 1.200.000

I LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA
Realizzate due nuove aule presso gli ex uffici dell’Istituto Giordani, per complessivi € 36.000

Realizzati tinteggi con pittura “air pure” capace di agire sulla qualità dell’aria interna, grazie ad una tecnologia innovativa che permette di catturare e neutralizzare i principali agenti inquinati presenti all’interno degli edifici convertendoli in sostanze innocue, per complessivi € 400.000.
Gli istituti coinvolti: a Parma ITIS Da Vinci, IPSIA Levi, Istituto Rondani, Liceo Romagnosi, Istituto Melloni, Liceo Ulivi, Liceo Marconi, Istituto Toschi, e poi ITIS Berenini di Fidenza e Istituto Alberghiero Magnaghi di Salsomaggiore

Terminati interventi di manutenzione straordinaria per complessivi € 300.000 in:
•    Liceo Ulivi – Sostituzione servoscala piano seminterrato
•    Liceo Ulivi rifacimento impermeabilizzazione terrazzo piano rialzato
•    Realizzazione cancello e nuova illuminazione esterna Istituto Paciolo per nuova aula all’aperto
•    Rifacimento 4 serramenti Liceo Romagnosi
•    Realizzazione aula diversamente abili ITIS DA Vinci

In fase di conclusione i lavori di rifacimento dei servizi igienici negli istituti: Liceo Ulivi, Liceo Marconi sede, Liceo Romagnosi, Istituto Toschi, per complessivi € 200.000

Terminati i lavori di “messa in sicurezza dei solai nei locali della sede distaccata del Liceo Marconi, presso il padiglione Rasori, per complessivi € 130.000

Terminati i lavori di realizzazione del nuovo laboratorio di pasticceria presso l’istituto Magnaghi di Salsomaggiore, per complessivi € 80.000

Installate 60 fontanelle per l’erogazione di acqua potabile presso le scuole secondarie di secondo grado di competenza della provincia di Parma, per complessivi € 93.000

GLI ARREDI

Nuovo arredamento per le aule magne, aule insegnanti, laboratori di Liceo Marconi sede, Liceo Marconi indirizzo Linguistico, Liceo Romagnosi, Liceo Sanvitale, Istituto Giordani, ITIS Berenini, per complessivi € 172.000

Acquistati nuovi arredi scolastici (banchi/sedie/cattedre) per complessivi 630.000

Rifacimento dell’allestimento dell’aula magna dell’Istituto Bodoni/Bocchialini (in corso): nuova pavimentazione, nuove sedute da 400 posti, per complessivi € 222.000

Nella foto:
il sopralluogo di Rossi e Spina con l’ing. Cassinelli al Giordani accompagnati dal Dirigente scolastico Alberto Berna, in visita a una nuova aula
  
Copertina:
i banchi nuovi, in attesa di essere collocati

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: