Presentazione all’APE Parma Museo del libro di Suor Plautilla Brizzolara per la raccolta solidale a favore dei bambini del Cile e del Myanmar. Interverranno Matteo Billi, Albertina Soliani e Penelope Zaccarini.

Parma, 26 Novembre 2021 – Un appuntamento che unisce letteratura e solidarietà è quello in programma mercoledì 1 dicembre alle ore 17.00 presso l’Auditorium di APE Parma Museo di Fondazione Monteparma con la presentazione del libro “Raccontami… sette novelle buone” a cura di Suor Plautilla Brizzolara, edito dalla casa editrice Mup.

Il linguaggio curioso e stupito dei personaggi – in carne ed ossa o in rame, stucco, colori o pelo! – conduce il lettore a divenire attore, sceneggiatore, impresario di un mondo che popola il cuore di tanti, ma non trova parole per raccontarsi. Riferimenti a fatti e persone del Vangelo, liberamente interpretati, collocano alcune novelle nell’humus palestinese.

Il volume, scritto durante la pandemia da Plautilla Brizzolara, sorella della Congregazione delle Piccole Figlie dei Sacri Cuori di Gesù e Maria, rielabora il vissuto di paure e interrogativi che accomuna adulti e bambini. La raccolta di novelle è colorata dai disegni di Rosanna Bortot, Maestra d’Arte della Congregazione delle Piccole Figlie, ed è resa ancor più preziosa dal fine benefico per il quale è stata realizzata.

Il ricavato della vendita dei volumi, infatti, sarà devoluto a favore dei bambini di Santiago del Cile, con il “Proyecto Crecer” delle Piccole Figlie, e del Myanmar, tramite l’Associazione per l’Amicizia Italia-Birmania Giuseppe Malpeli di Parma.

A condurre la presentazione sarà Matteo Billi, presidente Ucsi Emilia Romagna. Oltre all’autrice, interverranno anche Albertina Soliani per l’Associazione Amicizia Italia-Birmania G. Malpeli e Penelope Zaccarini, attrice e performer, che interpreterà alcuni passi del volume.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: