Catena ‘Gustoso e basta’, torneranno in autunno

 

epa10009463 People visit a former McDonald’s restaurant during reopening under a new brand Vkusno I Tochka, in Moscow, Russia, 12 June 2022. On 14 March 2022, due to events in Ukraine, McDonald’s Corporation ceased its operations in Russia. In May after announcement of the plans to exit the Russian market, the company sold its Russian business to Russian businessman, McDonald’s franchisee partner, Alexander Govor, who will continue to develop the fast-food chain under a new brand. The first 15 outlets will open in Moscow and Moscow region on 12 June. EPA/MAXIM SHIPENKOV

 

Alcuni ristoranti della catena di fast food ‘Gustoso e basta’ (Vkusno i Tochka), che in Russia ha preso il posto di McDonald’s, hanno smesso di servire patatine fritte, secondo i media russi citati dalla Bbc.

Il raccolto del tipo di patate adatte per fare le ‘fries’ che accompagnano burger e pepite (‘nugget’) di pollo è stato particolarmente scarso e l’azienda ha annunciato ai clienti che prima dell’autunno dovranno scegliere un contorno diverso.

McDonald’s ha lasciato la Russia – dove aveva aperto il suo primo fast food nel 1990 – in seguito all’invasione dell’Ucraina. (ANSA).

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.