Dopo che la giuria ha raccomandato il carcere a vita

 

 

epa10236629 Marjory Stoneman Douglas High School shooter Nikolas Cruz is escorted into the courtroom for closing arguments in the penalty phase of Cruz’s trial at the Broward County Courthouse in Fort Lauderdale, Florida, USA, 11 October 2022. Cruz previously plead guilty to all 17 counts of premeditated murder and 17 counts of attempted murder in the 2018 shootings. EPA/AMY BETH BENNETT / POOL

 

È fissata per il primo novembre l’udienza in cui la giudice Elizabeth Scherer deciderà la sentenza per Nikolas Cruz, dopo che il verdetto della giuria ha raccomandato di condannare il giovane accusato della sparatoria nella scuola di Parkland all’ergastolo, senza possibilità di rilascio.

Per la pena di morte era necessaria l’unanimità ma evidentemente uno o più giurati – dopo solo un giorno di camera di consiglio – hanno ritenuto che le attenuanti prevalgano su aggravanti come la premeditazione e la crudeltà della strage.

L’ultima parola comunque spetta al giudice. Amarezza e delusione in aula tra i familiari delle vittime.

 

     

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Lascia una Replica

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *