Un uomo di 52 anni è stato arrestato e portato in carcere a Parma per stalking e lesioni personali nei confronti della compagna, di 29 anni. I carabinieri di Parma sono intervenuti in un albergo della città, allertati dal personale, che aveva sentito le urla di aiuto.

Quando sono arrivati hanno trovato la ragazza in lacrime, claudicante e con un vistoso occhio nero, inseguita dal compagno, subito bloccato dai carabinieri.

Passato lo stato di choc, la giovane ha raccontato che violenze e sopraffazioni andavano avanti da tempo, ma che lei non le aveva mai denunciate per paura di ulteriori violenze.

Il giudice ha convalidato l’arresto, mentre la giovane donna è stata medicata al pronto soccorso con 15 giorni di prognosi.

(Fonte: Ansa.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *