L’Assessore allo Sport Marco Bosi ha ricevuto questa mattina in municipio una delegazione della Polisportiva Inzani Asd. Sabato 25 maggio si rinnova infatti l’appuntamento con Parma Summer Games iniziativa patrocinata dal Comune di Parma e realizzata dall’Inzani, dopo il successo registrato lo scorso anno.

Al momento hanno preso parte, oltre all’Assessore allo Sport Marco Bosi, Sergio Greci Presidente della Polisportiva Inzani Asd, Federica Pattini Presidente di Sanseverina Asd e Stefano Manuto e Giulio Silva organizzatori di Pama Summer Games.

L’incontro è stato l’occasione per formalizzare la donazione di 810 euro da parte dell’Inzani a favore della Sanseverina Asd grazie alla raccolta fondi effettuata in occasione dell’edizione dello scorso anno dei Parma Summer Games.

La donazione è avvenuta nel segno dell’inclusione e della filosofia secondo cui “Lo sport è per tutti e tutti sono per lo sport”.

Lo scorso luglio la Polisportiva Inzani Asd con il supporto del Comune di Parma ha, infatti, dato vita ad un evento multisport, Parma Summer Games, che ha visto quasi duecento atleti sfidarsi in varie discipline, all’interno dell’impianto sportivo di Moletolo, in una giornata di sport e divertimento.

La seconda edizione è in programma sabato 22 giugno (tutte le info al link: https://www.parmasummergames.it). Parma Summer Games ha colto l’occasione per donare 810 euro ai rappresentanti della Sanseverina Asd. Si tratta di fondi raccolti grazie alla vendita delle maglie del torneo.

La Sanseverina Asd è da sempre impegnata nel portare avanti quella che per il fondatore e storico presidente Remo Pattini, a cui è succeduta la figlia Federica, è sempre stata una missione, ovvero: consentire l’accesso allo sport per tutti, senza barriere fisiche e mentali, per usare lo sport come mezzo di emancipazione e crescita per tutte quelle persone, ragazzi e adulti, che hanno bisogno di strutture adeguate e di operatori dedicati a loro.

Un percorso che ha portato la Sanseverina ad essere un punto di riferimento per la sezione Special Olympics di Parma e provincia, oltre che uno splendido esempio di come la diversità sia un valore aggiunto per tutti, come si può facilmente scoprire partecipando ad eventi promossi dalla Sanseverina, nel segno dello sporto vissuto con allegria, amore e tanta passione.

(Fonte: Vomune.parma.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *