A Parma non è estate senza il teatro popolare raccontato nel suo dialetto. In Piazzale della Pace il 9 luglio il primo di quattro appuntamenti che dalle 21 – ad ingresso libero – coinvolgeranno nei modi di dire e in serate di risate sotto le stelle. Rabbrividire nella canicola estiva? Il10 luglio si apre alle 21 ai Giardini di San Paolo la XXV edizione l’attore della rassegna storica che lega Parma al cinema dell’orrore. Testimonial dei Giardini della Paura sarà Fabio Testi che introdurrà un cult assoluto degli anni ’70, uno dei gialli più amati da critica e pubblico: Cosa avete fatto a Solange? (1972) di Massimo Dallamano, per l’occasione in una nuova versione restaurata in alta definizione. Sempre mercoledì 10 luglio in Piazza Terramare a Vicofertile la rassegna Vico Summer Party si animerà con il nuovo spettacolo di IO PARLO PARMIGIANO.

Giovedì 11 alle 21 lo spettacolo lo faranno letteratura e musica insieme, quando lo scrittore Paolo Giordano incontrerà i lettori della Biblioteca Malerba a partire dal romanzo Tasmania accompagnato da Martino Adriani alla chitarra, nell’ambito di Musica in castello. Il Cinemino itinerante per quest’estate si propone Piazze che ridono grazie alle pellicole immortali della commedia italiana dagli anni 60/80. Alberto Sordi e Bice Valori ne “Il medico della mutua” saranno i protagonisti della serata del Circolo ANSPI Golese a Baganzola (ingresso libero – proiezione dalle ore 21). Per i più piccoli la settimana non si ferma mai negli Spazi d’ozio del Teatro del Cerchio nella nuova sede di Via Belli (zona Crocetta) dove si comincia martedì 9 luglio con la Gabbianella e il gatto, mercoledì 10 arriverà Pinocchio, lo spettacolo sensoriale Il Diario di Sofia intratterrà bambini dagli 8 agli 11 anni e la comicità di Scherzi in atto divertirà tutti venerdì 12 luglio (inizio spettacoli ore 21 – biglietto adulto 5euro – 1 bambino ad ingresso gratuito per ogni adulto pagante).

Al Parco Nord si conclude la rassegna Sul Naviglio, che martedì 9 luglio, dalle 21,30, offrirà la performance musicale “Achille Sounds Memory Concert” con musiche di scena eseguite dal vivo da Patrizia Mattioli, mercoledì 10 luglio dalle 21.30 la prosa di due signore del teatro: Angela Malfitano e Francesca Mazza, impegnate in una ironica drammaturgia dal titolo “Due vecchiette vanno a nord” e con i due appuntamenti di chiusura di giovedì 11 luglio: alle ore 19.00 le “Conversazioni” a cura di Adriano Engelbrecht a cui parteciperanno i poeti Luca Ariano, Mauro De Maria, Max Mazzoli, Michele Miccia e alle ore 21.30 lo spettacolo comico “Duel (the best of)” della Microband, una passeggiata musicale, funambolica e virtuosistica, condotta al ritmo di gag, sorprese e incredibili invenzioni (sempre ad ingresso libero).

(Fonte: Comune.parma.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *